Crea sito

Archive > Aprile 2013

Pensieri della sera 28/52

Tutto dipende da quello che vuoi vedere Non esiste una sola verità. NonTiVoltare

Continue reading

,

Lei che… (8)

Certo, è naturale che la considerassi la mia nemica, ma anche su questo ho sempre sbagliato e alla fine sono stata costretta a ricredermi. Era peggio di un nemico. Un nemico è qualcuno con cui si può combattere, con cui ci si può confrontare, si può usare intelligenza, bellezza, carattere, sesso… Come potevo combattere con […]

Continue reading


Pensieri della sera 27/365

Un altro giorno è trascorso. Inesorabilmente il buio mi sorprende mentre cerco di capire cosa ho atteso fino a sera. Domani sarà di nuovo giorno. By NonTiVoltare

Continue reading

,

Lei che… (7)

Come in ogni tradimento che si rispetti, sono stata l’ultima a saperlo, mi è di consolazione il pensiero che non ti stavi divertendo alle mie spalle. Era un affare serio, forse da principio preso sottogamba, ma sapevi già che mi avrebbe fatto soffrire e quindi hai cercato di mantenere segreta più a lungo possibile la […]

Continue reading


Diario: 11 aprile 2013

Sono sull’autobus, affollato e soffocante come al solito. Finalmente chiudo una giornata asettica, insipida, noiosa. Sono stata… fuori dalle parti, assente, lontana. Troppi veleni in circolo, troppe lobbies che mi infastidiscono e troppa poca attenzione al lavoro che invece deve continuare. Respiro già il giorno di riposo che mi aspetta l’indomani e tra me riassumo […]

Continue reading

,

Lei che… (6)

Pensi che stia parlando così perché mi sono sentita tradita? Hai ragione, mi sono sentita tradita, sono stata tradita e non solo. Il tuo è stato un tradimento strano, completo, difficile da capire e d’accettare. L’ho mai fatto? Be’, l’ho dovuto fare e sottolineo dovuto, anche se c’è voluto parecchio tempo e ancora adesso, quando […]

Continue reading


Pensieri della sera 26/52

Quindi hai deciso … te ne vai. Io che dovrei fare, che potrei fare? Un attacco isterico .. servirebbe? No certo che no. Non ho la forza di lottare, preferisco restare così, sentire il sole e il vento sulla pelle, assaporare l’aria mite della primavera. Aspettare che finisca e poi morire per rinascere, ma stavolta […]

Continue reading

,

prev posts prev posts