Crea sito

Diario: 16 dicembre 2013

Non hai mai cercato la mia spalla per piangere. Non hai mai voluto il mio silenzio per riversarci dentro le tue angosce e le tue preoccupazioni. Non mi hai mai coinvolto nelle tue conquiste, i tuoi successi, le tue rivendicazioni.
Non mi hai mai usata.
Invece, io, avrei voluto esserlo.
E non ha niente a che vedere con stupide storie di attrazione, di sesso, di conquiste.
Io lo avrei voluto per me.
Così, finalmente, mi sarei alleggerita di questo peso opprimente, avrei potuto liberare questa maledetta voglia di esserti accanto e far parte, un poco, della tua vita.

Laltrame

Trackback URL

No Comments on "Diario: 16 dicembre 2013"

Hi Stranger, leave a comment:

ALLOWED XHTML TAGS:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Subscribe to Comments