Crea sito

Diario: 20 settembre 2013

Uscire una mattina di settembre…e trovarlo ad aspettarmi al solito angolo.
Bere qualcosa insieme, ridere, sorseggiare il caffè.
Trovarlo dimagrito, leggermente invecchiato, ma bellissimo.
Camminargli a fianco, osservare la sua bocca sorridere…e desiderare di baciarlo a fior di labbra.
Prima avrei faticato a contenere tutto questo, tradita da un nervosismo evidente.
Ora lo contengo, lo tengo dentro. Ed è tutto mio.
Non ti preoccupare, amore.
Non voglio che tu mi appartenga. Non voglio sottrarti ai tuoi amori. Che amo perché sono tuoi.
Sono solo felice che tu sei qui, ora.
By Laltrame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.