Crea sito

L’Enigma di Agata – Incipit

“Gli ultimi dieci minuti sono i più lenti a trascorrere. Ma sono anche gli ultimi dieci minuti, dell’ultima ora, dell’ultimo giorno della settimana. Oggi è sabato. Ed è come se, prima di mettere fine alle nostre fatiche, tutti gli orologi si siano messi d’accordo per procedere con una marcia in meno.
In quest’ultima ora il tempo non è certo volato. Tuttavia, quando Sibilo ha scelto i suoi “condannati”, noi altri abbiamo tirato un sospiro di sollievo. Sibilo è il professore di fisica, l’ho soprannominato io così, dal fischio che le pallottole emettono nella corsa verso il bersaglio.
La scelta dei condannati non rappresenta certo una garanzia di salvezza, ci sono giorni in cui Sibilo si diverte con dei fuori programma e giustizia velocemente i malcapitati di turno, per poi farne salire altri due sul patibolo. Così il giro di giostra continua.
Fortunatamente oggi non è uno di quei giorni.”

20121208-080152.jpg

L’enigma di Agata. Giallo al Pisa Book Festival

Sinossi

Tre amici inseparabili, una donna scomparsa, un palazzo pieno di libri: questi gli ingredienti di un enigma ambientato durante il Pisa Book Festival, fiera dell’editoria indipendente. Il giallo ha per protagonisti tre diciottenni, appassionati di enigmi e matematici provetti. I tre amici si destreggeranno tra indizi e inganni per ritrovare una famosa scrittrice scomparsa e una pietra preziosa rubata.

Siska Editore

20121208-080214.jpg

A breve anticipazione dei primi capitoli, contenuti extra e news.

Trackback URL

,

No Comments on "L’Enigma di Agata – Incipit"

Hi Stranger, leave a comment:

ALLOWED XHTML TAGS:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe to Comments